Tornano con “Insieme è Natale” – serie di eventi organizzati dal Comune di Porto Recanati per il periodo natalizio – gli artisti in trada proposti dall’Associazione Whats Art, per scacciare le brutture e portare allegria e positività. Due le postazioni a serata, con due repliche di ogni spettacolo, a partire dalle ore 16.30. Tre le date: 11 – 18 dicembre 2022, 1gennaio 2023, sei gli spettacoli, tutti ad ingresso gratuito.

Per domenica 11 dicembre in scena:

  • La Compagnia Lannutti & Corbo, alias Domenico Lannutti (Italia) e Gaby Corbo (Argentina). Compagni nella vita oltre che sul palco, porteranno le esilaranti avventure de “Il mago della Maiella e il giullare Bo”, spettacolo che fonde comicità, magia, acrobazia, poesia e follia. Il giullare Bo, acrobata-giocoliere, intrattiene il pubblico con una serie di gags e virtuosismi e annuncia l’arrivo del Mago della Maiella, il mago che tiene lontano la iella, esperto nella trasmigrazione della materia, guaritore magnetico, indovino, alchimista, ma soprattutto spacciatore di buon umore.
  • Filippo Brunetti, fantasista poliedrico e polifonico, proporrà il suo spettacolo ironico onirico “L’ONIRONAUTA”: un clown con le sue “peripazzie” immaginifiche e le sue giocolerie comiche evoca un sogno ricco di allunaggi interstellari, sensazioni di volo, veri sbadigli e falsi risvegli, oggetti antigravitazionali, sonnambulismo molesto, spaccati di vita extraquotidiana, acrobazie patafisiche.

Domenica 18 dicembre andranno in scena:

  • Collettivo composto da Maxim Agafonov, Silvia Fazzini e Cecilia Sabatino con “Ogni favola è un gioco”, spettacolo per grandi e piccoli, di teatro/circo contemporaneo liberamente ispirato alle atmosfere della favola di Peter Pan, con numeri di giocoleria, acrobatica, mano a mano, fuoco e musica dal vivo.
  • Nicola Pesaresi, uno dei ventriloqui più attivi e conosciuti in Italia, che ha partecipato a Tu si que Vales, Italia’s got Talent e tante altre trasmissioni e festival nazionali. Sarà a Porto Recanati con la sua fidata scimmietta Isotta per “Street SAFARI”, spettacolo in cui la tecnica del ventriloquo è solo il pretesto per costruire situazioni comiche esilaranti, un susseguirsi di incontri previsti ed imprevisti sempre in bilico fra il reale e il possibile.

L’1gennaio, ad inaugurare il nuovo anno:

  • L’artista Pallotto con il suo “ALLOCK”: un uomo e le sue scale che piolo dopo piolo tenta di arrivare sempre più in alto. Alla ricerca continua dell’equilibrio questo moderno saltimbanco fa volare oggetti, improvvisa col pubblico e si trastulla insieme a lui.
  • Irene La Messaggera, danzatrice prestata al teatro e alla commedia dell’arte, presenterà “Come d’incanto“, un rituale, una danza, la materia infuocata tra le mani de La Messaggera. Il fine: creare un contatto con l’etereo per radicarsi in questa terra, con la potenza delle fiamme e l’armonia della musica!

 

In caso di pioggia gli spettacoli verranno fatti al chiuso.

Seguici su:      Facebooktwitterinstagram

Condividi con: Facebooktwitterpinterestlinkedintumblrmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *