Aperte ufficialmente le iscrizioni per candidarsi come artista al Recanati Art Festival 2019, in programma il 5 e 6 luglio nel Centro Storico di Recanati. Le proposte artistiche verranno selezionate sulla base di criteri quali la qualità, l’originalità, l’innovazione e cercando di garantire una certo equilibrio tra le varie discipline, teatro, musica, danza, circo, arti visive, che andranno a comporre il programma del Festival. Tutti gli artisti riceveranno risposta via mail, i selezionati saranno contattati telefonicamente. Tutte le domande andranno comunque conservate nell’archivio da cui l’Associazione promotrice Whats Art attinge per la realizzazione di altri eventi nel corso dell’anno. Il Festival di luglio e tutte le iniziative di Whats Art sono finalizzate alla promozione delle arti performative e dei tanti talenti contemporanei. Tutti gli artisti ricevono la giusta visibilità e in alcuni casi nascono dei rapporti personali e professionali duraturi, che consentono la realizzazione di tanti progetti.

La domanda scade il 4 maggio.

Per partecipare ogni artista può compilare l’apposita scheda pubblicata qui. Leggere attentamente il regolamento associato alla scheda di partecipazione.

Seguici su:      Facebooktwitterinstagram

Condividi con: Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedintumblrmail

2 thoughts on “Candidatura Artisti Recanati Art Festival 2019

  1. Salve a tutti,il mio nome d’arte è Miki e sono un Balloon Art. Accreditato nel mondo artistico ho partecipato a vari Festival tra cui Tolfarte,Bajocco Festival,Ferrara Buskers ecc
    Breve descrizione dello spettacolo
    Il treno dell’ amicizia!
    Fatte le presentazioni,inizierò a decorare il pubblico con gadget preparati da me con un tocco di ironia e tra note musicale inizierò a comporre una locomotiva intorno ad un bambino che sceglierò tra il pubblico ed a seguire altri bambini di varie etnie per i vagoni successivi per poi farlo partire in un gioco tra mille colori.
    E possibile eseguire lo spettacolo in varie forme,variare il mio operato in base alle esigenze in comune accordi.A risentirci e Grazie Miki

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *