Al via le ultime date di Art Festival, il 23 e il 24 luglio a Porto Recanati, presso il Parco Europa, con ancora due serate all’insegna di spettacoli, street food e artigianato artistico.

Il format, nato a Recanati nel 2016, per il 2022 si articola su tre tappe, che tocca Numana, dove è stato realizzato il 25 giugno, Recanati, svoltosi l’8, 9, 10 luglio e Porto Recanati, in programma per sabato 23 e domenica 24 luglio.

In una location collocata tra il blu del mare e il verde del Parco Europa, Art Festival, è pronto a far parlare ancora di sé per dimostrare come la magia delle arti di strada sia in grado non solo di divertire e coinvolgere il pubblico ma anche di valorizzare il luogo in cui si sprigiona. Art Festival sarà per Porto Recanati, una valida offerta di intrattenimento, rivolta a grandi e piccoli, ai cittadini e ai tanti turisti che animano la città in questo periodo.

Per il sindaco di Porto Recanati, Andrea Michelini: “ospitare un festival nato a Recanati è un primo passo verso la collaborazione con i comuni limitrofi, sancita dal protocollo d’intesa, Terre d’Oltre”. La scelta poi del Parco Europa è dettata dal progetto intentato dall’amministrazione di “valorizzare e rigenerare gli spazi più decentrati di Porto Recanati, come il Parco Europa e la Pineta, a beneficio dei cittadini” .

Per la date portorecanatesi l’Associazione promotrice Whats Art ha ideato un programma variegato con esibizioni musicali, di danza aerea, di burattini, di bolle di sapone, di giocoleria.

Nel dettaglio ci sarà la danza aerea della compagnia Aria di Circo, la musica di Johnny dal Basso e del gruppo bolognese Spacca il Silenzio, lo spettacolo teatrale di giocoleria e bolle di sapone a cura di Yuri Bussi e Debora Lorenzotti, le evoluzioni di Silvia Valenti, della Compagnia Circostanze e attrice/performer per la Compagnia dei Folli. Dal gusto un pochino rétro, verrà portato in scene Trip Kaboom, cabaret di arti circensi, del Duo Ariadna, alias Massimo Minervini e Federica Pennetta. Per i più piccoli il microcirco di marionette, burattini ed altri affabulatori della Compagnia Pouët, e Ciccio Ninetto che andò per mare, spettacolo di burattini sull’amicizia e l’avventura in mare di Teatrino Pellidò, compagnia formata da burattini e da Vincenzo Di Maio.

Accanto alle esibizioni degli artisti, l’artigianato artistico e gli street food, per offrire ai presenti tutto il necessario per godersi la serata.

A Porto Recanati verrà inaugurata la collaborazione con Il Barattolo, il mercato di artigianato artistico, di antiquariato, di collezionismo e dei prodotti tipici enogastronomici di Macerata. Una realtà storica del territorio, con pluriennale esperienza alle spalle di tutela e promozione del patrimonio dell’artigianato artistico, una forma d’arte, quella dell’artigianato, che Art Festival ha sempre annoverato come parte integrante del suo format.

Ospiti d’eccezione, nell’angolo espositivo, anche i vinili di Zamusica, distributore ufficiale delle etichette New Platform e Za Project.

L’ingresso all’evento è gratuito. Orario: dalle 18.00 alle 24.00

Per sabato è attivo il servizio gratuito di bus navetta.  Per la domenica attivo sempre il servizio bus turistico (consultare il sito del comune di Porto Recanati).

 

Sul sito www.recanatiartfestival.com il programma della manifestazione consultabile e scaricabile in pdf e le schede degli artisti protagonisti.

Seguici su:      Facebooktwitterinstagram

Condividi con: Facebooktwitterpinterestlinkedintumblrmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.